Belize-Condizioni di lavoro

La disoccupazione è stata stimata al 14,3 per cento nel 1998, su una forza lavoro totale di 71.000. I lavoratori in Belize hanno il diritto di organizzare i sindacati, e la legge bar discriminazione contro i dipendenti sulla base di affiliazione sindacale. Tuttavia, non è raro che i simpatizzanti sindacali vengano licenziati per motivi presumibilmente estranei alle loro attività sindacali. Un ricorso efficace per i lavoratori in questa situazione è difficile. Possono presentare reclami al Dipartimento del Lavoro, ma i loro casi sono spesso difficili da dimostrare. C’erano 11 sindacati in Belize nel 2000 i cui membri comprendevano circa l ‘ 11% della forza lavoro. Mentre ufficialmente i sindacati sono indipendenti dai partiti politici, la maggior parte ha forti simpatie per l’UDP o il PUP.

Il lavoro forzato in Belize è vietato dalla legge, così come il lavoro minorile. I bambini di età inferiore ai 14 anni non sono autorizzati ad entrare nel mondo del lavoro, e quelli sotto i 17 anni non sono autorizzati a utilizzare macchinari pericolosi. I bambini tra i 5 ei 14 anni sono tenuti a frequentare la scuola, anche se i tassi di assenteismo e di abbandono sono significativi.

C’è un salario minimo in Belize che si applica a tutti i lavoratori a tempo pieno. Il salario è generalmente fissato a US US 1.10 all’ora, ma oscilla a seconda del campo di lavoro. Quelli nelle industrie di esportazione ricevono almeno US US 1.00 all’ora. I lavoratori domestici in case private e assistenti di negozio sono pagati una tariffa minima oraria di US US 0.87. Il salario minimo, come unica fonte di reddito, non è sufficiente per fornire un tenore di vita decente. La maggior parte dei lavoratori sono pagati più del minimo. La settimana lavorativa standard è di 45 ore in 6 giorni. Qualcosa di più è considerato straordinario. Nel corso di un anno i lavoratori ricevono 13 giorni festivi e 2 settimane di vacanza.

Le condizioni di lavoro per i lavoratori documentati sono abbastanza buone. Per i lavoratori privi di documenti, specialmente i lavoratori ispanici che vivono nelle fattorie di banane, le cose possono essere più difficili. Gli alloggi dei lavoratori nelle fattorie di banane spesso mancano di acqua corrente ed elettricità. Molte volte questo alloggio è posizionato vicino ai campi, dove l’esposizione ai pesticidi è alta. Ci sono norme di salute e sicurezza in Belize che coprono numerose industrie. Tuttavia, l’applicazione e l’ispezione sono generalmente limitate alle aree urbane o alle aree rurali accessibili in cui sono state segnalate violazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.