Crescente di Menta: Come individuare e Trattare Con la Menta Ruggine Malattia

6shares
  • Condividi
  • Tweet
  • Pin
Impianto di Ruggine: Graminis aegopodii su verde foglia di Aegopodium podagraria o a Terra l’anziano | Kazakov Maksim

la Menta è una forte resiliente pianta che è abbastanza per prendersi cura di sé fornendo non over-acqua. Tuttavia, se si sta crescendo menta regolarmente le probabilità sono che a un certo punto la menta sarà influenzata dal fungo ruggine menta.

Sarai in grado di riconoscere il fungo ruggine menta (chiamato Puccinia menthae dalla comunità scientifica) perché la tua pianta di menta sembrerà molto malsana. A un esame più attento troverai pustole arancioni sugli steli e sulle foglie. Mentre l’infezione progredisce le foglie diventano marroni e muoiono.

Che cosa lo causa?

La menta è destinata ad essere particolarmente suscettibile alla ruggine della menta se viene coltivata in pieno sole, ma nella mia esperienza hai le stesse probabilità di ottenerla se la tua menta non è in pieno sole. Le piante infette contamineranno il suolo e porteranno l’infezione attraverso l’inverno nell’anno successivo.

Cosa fare per la ruggine alla menta nella coltivazione della menta

Purtroppo, non esiste un buon rimedio chimico per la ruggine alla menta se si desidera essere in grado di utilizzare la menta dopo il trattamento. Non ho ancora trovato un trattamento organico, anche se sto ancora cercando.

Se diagnostichi correttamente che hai la ruggine alla menta, è importante agire rapidamente per affrontarla perché le “spore” che si sviluppano con la malattia cadono sul terreno e influenzeranno la tua menta nell’anno successivo e potrebbero anche infettare altre erbe come majoram e santoreggia.

Eseguire le seguenti operazioni:

Fase 1: Tagliare tutti i gambi della menta in crescita immediatamente si nota la ruggine e continuare a tagliarli durante la stagione di crescita.

Fase 2: Durante l’inverno fare un piccolo fuoco con paglia sopra la parte superiore delle radici di menta. Questo uccide le spore che portano la malattia

Passo 3: In primavera guarda attentamente per una ripetizione della ruggine nella tua menta in crescita. Se ritorna ripetere la procedura o scavare la pianta di menta e distruggerla.

Menta in crescita la stagione successiva

Se decidi di mantenere la tua pianta di menta e incoraggiarla a tornare a una vita sana, mettila in quarantena nel suo vaso e tienila ben lontana da tutte le altre erbe. Utilizzare il trattamento a fuoco di paglia come descritto sopra e osservare attentamente i segni di ruggine quando la menta inizia a crescere la stagione successiva. Usa anche il trattamento a fuoco di paglia sul terreno in cui cresceva la tua menta.

Consiglio vivamente di coltivare sempre la menta in un vaso in cima al tuo giardino di erbe (se ne hai uno) o nel suo vaso sul tuo patio. Ciò contribuirà a limitare la crescita delle radici e ti consentirà di affrontare rapidamente le piante infette. Usa la tua pentola solo per la menta. Puoi renderlo più interessante avendo un certo numero di varietà di menta nello stesso piatto.

Infine, non disperate se si ottiene menta ruggine. Succede a tutti i giardinieri di erbe almeno una volta durante la loro vita di coltivazione di erbe!

Scopri molti altri fatti e segreti su menta e menta ruggine dall’articolo del sito web di Adam sulla coltivazione della menta nel tuo giardino di erbe. Qui troverete ulteriori informazioni e immagini per completare questo articolo e un sacco di idee e suggerimenti su erba in crescita. Scoprirai anche come usare le erbe per creare pasti memorabili e promuovere la salute e il benessere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.