Fluviale del Michigan, Michigan

Un self-supported viaggio creato da TRAmnesia

Gita Panoramica

ho sentito parlare di Michigan “Navigabile”, che effettivamente (ma non effettivamente) corre da ovest a est dal Lago Michigan, Lago Huron, e ho convinto il mio amico, Bill, per fare questo con me. Siamo nei nostri primi anni ‘ 60 e sono stati kayak intorno Michigan insieme per un bel paio di anni. La lunghezza del percorso è di circa 40 miglia, quindi abbiamo dovuto pagaia 15 miglia (dare o prendere) ciascuno dei tre giorni. Back in the day, e con attrezzature diverse, questo avrebbe potuto essere fatto in 2 giorni, ma non avevamo limiti di tempo né avevamo grandi aspettative per quanto riguarda le nostre capacità di chilometraggio quotidiane.

La via navigabile interna inizia a Crooked Lake e una mappa mostrerà che è a soli 2,5 miglia da Little Traverse Bay sul lago Michigan. Si potrebbe supporre che si svuota nel Lago Michigan. Ma no, scorre verso est, fino al lago Huron!

Entrambi abbiamo 12 ‘ Percezione Sport touring kayak che conterrà un sacco di attrezzi, ma anche cavalcare come chiatta una volta caricato. Erano anche convenienti perché la cabina di guida è enorme, consentendo l’accesso a qualsiasi cosa si possa desiderare o avere bisogno nel mezzo di un lago.

Abbiamo iniziato mettendo in scena il suo camion a Cheboygan sul lago Huron e ha guidato attraverso lo stato a Petoskey e ha trascorso la notte al Parco statale sulla Little Traverse Bay.

PRIMO GIORNO

Prima cosa al mattino abbiamo rotto campo, aveva un caffè e un bagel, e ha guidato al punto più meridionale sul lago storto. Abbiamo caricato i kayak e siamo stati fuori a 10: 10 am. Tre miglia attraverso Crooked Lake e nel fiume Crooked, dove una serratura ci ha portato giù circa 1 piede, forse 18 pollici al massimo. Poi 5 miglia lungo il fiume che passa attraverso la piccola città di Alanson, seguita da gruppi di case, cottage estivi, casette di pesca, foresta, e le aree aperte di canne, tifa, ed erbe.

Una volta in Burt Lake, era un altro 7 miglia al Burt Lake State Park all’estremità meridionale del fiume Indiano. Ora era il primo pomeriggio, ma con pochissimo vento, il lago era incredibilmente calmo. E ‘ stata una giornata luminosa sul lago, circa 74 gradi con soffici nuvole bianche e bassa umidità, solo una bella fine estate Venerdì pomeriggio. Ma come sempre più persone tornato a casa dal lavoro e ha iniziato i loro fine settimana da ottenere le loro barche a motore sul lago, ha cominciato a diventare un po “mosso e mantenere i kayak puntato nella giusta direzione è diventato un po” difficile e fare buoni progressi è stato un po ” più impegnativo.

È stato anche un po ‘ una sfida determinare esattamente dove stavamo andando, una volta che ci siamo avvicinati abbastanza da decidere effettivamente cosa remare verso, ma ancora lontano per distinguere eventuali punti di riferimento reali. Ma d’altra parte, bisogna rendersi conto che è impossibile perdersi su uno di questi laghi se si ha la resistenza. Abbiamo colpito la spiaggia al parco alle 5: 30 pm, praticamente quello che ci aspettavamo. quando abbiamo spinto di quella mattina. Abbiamo istituito campo e camminato lungo la strada per un piccolo ristorante e aveva un pasto caldo molto apprezzato.

GIORNO DUE

Di solito non dormo bene e mi alzo presto. Bill, d’altra parte, ama dormire il più a lungo possibile. Così, quando si svegliò, avevo il mio sacco a pelo e materasso ad aria arrotolato e imballato via. Ma questa mattina, non ha perso tempo a fare i bagagli e pronto ad andare. E ‘stato un lungo trekking dal campeggio alla spiaggia e abbiamo fatto almeno 3, forse 4 viaggi avanti e indietro, ma spinto fuori un po’ prima 8:00 am, oltre 2 ore prima del giorno prima. Indian River era solo un quarto di miglio di distanza e ben presto siamo stati alla deriva passato alcune belle case lungo il fiume scattare foto.

Dopo che la città di Indian River era svanita dietro di noi, passavamo occasionalmente piccoli gruppi di case per barche, banchine, case, un porto turistico e occasionalmente cottage. Passare sotto il ponte I-75 è stato un momento dolce per entrambi. Nel Michigan ogni residente in un momento o nell’altro della loro vita si avventurerà “a nord” per una vacanza, un lungo fine settimana. o una settimana di vacanza. Andiamo a caccia, pesca, campeggio, canottaggio, e tutto il resto si può pensare di fare nelle grandi foreste, i laghi e fiumi, o sui Grandi Laghi, se stessi. Non riesco a indovinare quante volte ho passato quel ponte e ho guardato a est l’acqua lenta del fiume Indiano che si snoda tra le canne della riserva naturale e penso: “Sono davvero a nord, ora.”Oggi, eravamo in quel fiume, guardando il ponte.

Con tutti i suoi colpi di scena attraverso la riserva, direi che era tra 7 e 8 miglia dalla bocca a Burt Lake e la sua fine a Mullett Lake. E una volta che abbiamo ripulito le canne e scivolato nel lago Mullett, la vista era snervante. Il cielo più blu senza una nuvola sopra, 76 gradi, un leggero vento trasversale fuori dal sud-est, e 9,5 miglia di lago liscio davanti a noi. L’estremità del lago Mullett era così lontana che la curvatura della terra quasi cancellava gli alberi all’altra estremità. A Red Pine Point, il lago è solo 1.5 miglia in tutto, ma diventa più ampio il più in alto il lago fino a raggiungere 3,75 miglia attraverso vicino Aloha. Il nostro obiettivo quel giorno, Aloha State Park, era 7,5 miglia fino alla costa sud-orientale e l’unica cosa da fare – era iniziare.

E ‘ stato un lungo pomeriggio e il sole era implacabile, ma abbiamo perseverato. Ci sono circa 6 cose che si DEVONO portare con loro: Acqua, cibo (mix di tracce, noci, salatini, ecc.), acqua, crema solare, acqua e iprofene (o il tuo antidolorifico di scelta). E non dimenticare di prendere abbastanza acqua. Abbiamo fatto landfall circa 2:30 trovato il nostro sito e impostare su pitching tende e sistemarsi in. Per fortuna, i nostri vicini erano i migliori e devo dare un grido a Terry, a suo figlio Gabe, al genero Travis e alle loro famiglie di Caro, Michigan. Come amichevole e generoso un gruppo di persone che troverai mai. Qualunque cosa abbiamo bisogno, erano proprio lì, se si trattava di un giro per prendere una pizza o il fuoco di mais arrosto sulla pannocchia presentato come il “Miglior mais in Caro.”Ho dormito tutta la notte.

TERZO GIORNO

Non lo so se Bill si è svegliato presto da solo o se sono stato io, inciampando e rovesciando le cose che lo hanno svegliato, e non l’ho mai chiesto! Ma questa mattina avevo già preso il mio kayak e gli attrezzi fino alla spiaggia, così quando Bill era pieno per andare l’ho aiutato con il suo e abbiamo colpito l’acqua alle 7:00 del mattino. La giornata ci porterà lungo il fiume Cheboygan fuori nel lago Huron alla nostra destinazione finale. Ma prima, abbiamo altre 4 miglia di Mullet Lake da attraversare per raggiungere il Cheboygan, che è ben nascosto tra le case e gli alberi lungo la costa. Il problema con i marcatori dei canali riflettenti è che non” riflettono ” se è buio o se il sole è dietro di loro. Ma, come prima, con un’idea generale della direzione, lo troverai abbastanza facilmente.

Come per gli altri due fiumi, il Storto e indiano, c’è una leggera corrente per aiutare uno lungo e ci sono alcuni approcci si può prendere. In primo luogo, si può remare come se non ci fosse corrente e fare molto buon tempo. Oppure, si può pagaiare quanto basta per mantenere il kayak puntato nella giusta direzione e utilizzare il tempo per rilassarsi e godersi le immagini ei suoni e il vostro compagno di viaggio(s). Penso che sapendo che questo era il nostro ultimo giorno, abbiamo scelto una combinazione dei due e tendevamo a rilassarci e chiacchierare un po ‘ di più rispetto ai precedenti 2 giorni. Ho la tendenza a concentrarmi sull’obiettivo e lavorare verso quell’obiettivo. Bill, d’altra parte, ama godersi il momento e sarà “arrivare” quando arriva. Ho bisogno di seguire l’esempio di Bill più spesso.

Ogni fiume aveva anche la sua personalità e le sue attrazioni. Il Cheboygan era più urbano con la sua vicinanza a una città più grande, le case erano più grandi, cottage meno, e molti prati espansivi e cantieri ben curati. Abbastanza presto, ci stavamo avvicinando alla città di Cheboygan e poi, entrando nella seconda serratura del viaggio, e molto più grande della prima.

Siamo stati scortati con 3 barche a motore e allineati accanto a un 32 piè di pagina con solo un paio di piedi tra di noi. Il capitano guardò dal lato del suo ponte e scherzò, ” Voi ragazzi fate un bel paraurti!”a cui ho risposto,” Tu rimani lì e noi rimarremo qui!”e tutti abbiamo condiviso una bella risata.

Minuti dopo eravamo sulla nostra strada giù 12 piedi e fuori nell’ultimo miglio del fiume. Il livello inferiore del fiume Cheboygan ci ha portato oltre un bellissimo ponte multi-arco, un ponte pedonale, e un incredibile Bascule bridge downtown.

Infine, abbiamo remato oltre l’USCG Mackinaw (WLBB-30), un enorme rompighiaccio di stanza a Cheboygan, e alla foce, il Cheboygan Crib Light risalente al 1884. Poi fuori nei rettilinei di Mackinaw per completare il viaggio a 1: 30 in un pomeriggio glorioso. Abbiamo caricato i nostri yak nel camion di Bill dove l’abbiamo lasciato 4 giorni prima, siamo tornati ad Aloha per prendere la nostra attrezzatura, e ci siamo separati: era andato a visitare i suoi genitori per un paio di giorni e ho fatto il 4 ore di auto per tornare a casa nella regione del pollice inferiore del Michigan.

In retrospettiva, l’intero viaggio è stato libero da altri diportisti o da difficoltà reali come cadute da evitare o rapide da affrontare, o porti con cui lottare. In tutto, 4 giorni tranquilli e calmi di bel tempo in un ambiente squisito, godendo dei giorni e delle notti, dei panorami e dei suoni, condividendo i dolori e i dolori e le serate tranquille con un buon amico.

Vorrei incoraggiare tutti coloro che sono in grado di intraprendere un viaggio come questo con uno o più amici kayak a farlo. Sarai ricompensato molte volte dai ricordi di bei giorni con brave persone. Ora uscite!

Alloggi:

Tutti i parchi statali: Petoskey, Burt Lake, Aloha e, se necessario, Cheboygan. Visita il sito web Michigan DNR per dettagli e prenotazioni.

Allestimento:

12 ‘ Perception Sport kayak

Tariffe:

Sì, per il campeggio nei parchi e per il passaggio attraverso le chiuse.

Indicazioni:

I-75 Nord fino all’uscita del fiume indiano. Cheboygan è a destra, Petoskey a sinistra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.