Martin Fire: Ground zero è popolare Moon Rocks

Ground zero per il Martin Fire a Bonny Doon era una riserva forestale relativamente intatta di 545 acri nascosta nelle montagne di Santa Cruz.

La più grande attrazione della Riserva Ecologica di Bonny Doon sono forse gli affioramenti di arenaria noti come Rocce lunari. Le formazioni irregolari e le loro altezze fino a 500 piedi hanno tentato giovani anime per decenni a presentarsi nelle notti limpide e ” ululare alla luna.”

Anche se i funzionari del fuoco non sanno cosa ha iniziato il Martin Fire, la popolarità di Moon Rocks ha funzionari del fuoco alla ricerca di una causa.

Infatti, diversi residenti nelle vicinanze hanno riferito di aver visto persone uscire dalla zona mercoledì pomeriggio, quando è iniziato l’incendio, anche se le autorità non hanno confermato questi conti.

È stato usato per anni come sito di feste, per lo più giovani che avrebbero lasciato un sacco di spazzatura e scolpito il loro nome nelle rocce lunari”, ha detto Ted Benhari, residente di Boony Doon, 34 anni.

La formazione rocciosa è stata ufficialmente chiusa al pubblico per anni – il Dipartimento di stato di Fish and Game cita il potenziale di attività inappropriate, danni al paesaggio e lesioni personali.

Ma questo non ha impedito alle persone di arrampicarsi attraverso la recinzione lungo Martin Road e affondare solo 100 piedi o giù di lì fino alla prima delle rocce.

“Con le nostre risorse di applicazione molto limitate, non abbiamo persone che possiamo mettere lì 24/7 per assicurarci che nessuno entri”, ha detto Jeannine DeWald, un biologo della fauna selvatica con pesce e selvaggina che gestisce la riserva di Bonny Doon e altre due.

DeWald ha detto che era troppo presto per speculare se i visitatori del sito ha causato l”incendio, ma non sarebbe sorpreso.

“So che è un posto popolare per le persone. Sono sicuro che nessuno probabilmente destinato a bruciare il posto verso il basso, ma le cose accadono,” lei disse.

La riserva è di proprietà dello Stato da più di 15 anni. La Nature Conservancy lo acquistò nel 1989 per salvarlo dallo sviluppo e donò il terreno allo stato poco dopo.

Sebbene Moon Rocks sia chiuso al pubblico, ci sono sentieri aperti durante le ore diurne.

Contattare Kurtis Alexander a 706-3267 o [email protected]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.