Nuove aziende manifatturiere negli Stati Uniti annunciate a febbraio

100097_bigMFG2

2020 iniziato con una nota di speranza, con diverse nuove società annunciate a gennaio e l’indice di attività manifatturiera dell’ISM che è tornato in territorio di espansione.

Eppure, proprio mentre sembrava che la produzione stesse iniziando a risalire dal suo crollo, il coronavirus ha iniziato a colpire le catene di approvvigionamento.

U. S. i produttori sono stati ancora una volta si trovano ad affrontare una nuova serie di incertezze e interruzioni alla catena di approvvigionamento, aggiungendo alle continue interruzioni causate dalle tariffe.

Nonostante ciò, la produzione statunitense sta ancora andando forte, con diversi interessanti annunci fatti a febbraio. Questo articolo darà un’occhiata ad alcune delle principali nuove imprese manifatturiere all’orizzonte.

Nuovi impianti di produzione negli Stati Uniti Annunciati nel febbraio 2020

Alabama

In primo luogo, Blue Origin ha aperto il suo tanto atteso impianto di produzione di motori a razzo a Huntsville. Fondata da Jeff Bezos nel 2000, Blue Origin è una società aerospaziale con sede a Kent, WA, dove si concentra sullo sviluppo di motori a razzo e tecnologie di volo spaziale con l’obiettivo di fornire un accesso umano più ampio allo spazio.

Questo nuovo impianto di Huntsville produrrà motori per il razzo Vulcan Centaur attualmente in costruzione da United Launch Alliance nella vicina Decatur, Alabama.

Alabama è sede di un certo numero di aziende aerospaziali, tra cui Aerojet Rocketdyne, Lockheed Martin e ATK Launch Systems. L’anno scorso, abbiamo annunciato l’apertura del nuovo importante impianto di Aerojet Rocketdyne a Huntsville, che si concentrerà sulla produzione di casse di motori a razzo solidi per il missile standard 3.

Huntsville è stata a lungo conosciuta come la “capitale del razzo” degli Stati Uniti L’aggiunta della struttura di Blue Origin servirà a garantire la reputazione della città come roccaforte aerospaziale.

Stai cercando di accedere ai profili aziendali individuali nel settore industriale statunitense? Clicca qui per saperne di più sul database live di IndustrySelect di 500.000 aziende industriali & un milione di dirigenti.

Indiana

Lo Stato di Hoosier ha visto diversi nuovi annunci a febbraio, a partire da una grande espansione svelata da Subaru. La casa automobilistica ha annunciato a febbraio 6th che espanderà la sua struttura Lafayette, investendo million 158 milioni per costruire un nuovo impianto di parti di servizio e un negozio di assemblaggio di trasmissioni. Una volta completato, il nuovo impianto impiegherà altri 350 lavoratori.

Subaru è un importante datore di lavoro a Lafayette, impiegando 6.000 lavoratori nel tentacolare impianto di 3,5 milioni di piedi quadrati.

Questo segue il grande annuncio di Abbott Lab che prevede di rompere il terreno su una nuova struttura a Westfield.

La nuova struttura da 38 milioni di dollari si concentrerà sulla produzione di MitraClip di Abbott, un dispositivo medico utilizzato nella chirurgia cardiaca per riparare le valvole che perdono.

Il nuovo impianto è previsto per l’apertura nel 2021 e impiegherà 477 una volta pienamente operativo.

Nel frattempo, il mese scorso abbiamo riferito sui piani del produttore di scatole DS Smith di aprire un nuovo stabilimento in Libano, Indiana. DS Smith ha aperto ufficialmente il suo impianto di produzione di scatole da box 2 miliardi a fine gennaio.

Il nuovo impianto impiega 170 persone per produrre 30.000 scatole all’ora, utilizzando materiali riciclati e materiali leggeri ad alta tecnologia.

Indiana è una centrale elettrica per la produzione, che vanta alcuni dei costi aziendali più bassi nel Midwest e sede di alcune importanti case automobilistiche e aziende farmaceutiche.

Industryselect’s database of Indiana manufacturers currently contains 9,072 companies and 31,000 executives, making it among the top manufacturing states in the U. S.

Michigan

Nel frattempo, abbiamo visto la fine di un’era presso la struttura di Detroit Hamtrack di GM. Dopo 35 anni di produzione, l’ultimo veicolo alimentato a gas è uscito dalla catena di montaggio a metà febbraio, lasciando il posto a un arresto temporaneo per gli 800 lavoratori della struttura mentre l’impianto si riavvolgeva nei prossimi 12-18 mesi.

Una volta completato, il nuovo impianto da 22 miliardi di dollari produrrà solo veicoli elettrici, tra cui un pick-up elettrico Hummer e la Cruise Origin a guida autonoma. La nuova impresa alla fine impiegherà 2.200.

La produzione automobilistica è riemersa nel Michigan, in particolare nell’area di Detroit, negli ultimi dieci anni. Nonostante un recente rallentamento dell’industria automobilistica, la regione è una roccaforte per la prossima generazione di produzione automobilistica, con una serie di strutture che lavorano sulla tecnologia dei veicoli elettrici e auto-guida.

Ci sono circa 700 case automobilistiche e parti auto & fornitori di componenti nello stato del Michigan, secondo IndustrySelect. Lo stato nel complesso ospita 13.000 aziende industriali e 41.000 dirigenti industriali.
Pennsylvania

Il mese scorso, 84 Lumber ha aperto un nuovo impianto di produzione di componenti a New Britain, Pennsylvania. Il nuovo impianto si concentrerà sulla realizzazione di pannelli a parete, capriate del tetto e capriate del pavimento.

Questa è la decima struttura di 84 Lumber negli Stati Uniti, e ha in programma di rompere il terreno su strutture aggiuntive in Virginia e Ohio.

La nuova struttura britannica assumerà inizialmente 20, con piani per impiegarne alla fine 45.

New Jersey

Nel frattempo, il produttore di alimenti naturali Ark Foods ha aperto il suo nuovo stabilimento di produzione a Hackensack, dove produrrà una nuova linea di ciotole e snack vegetariani.

Il nuovo impianto di 15.000 piedi quadrati dovrebbe impiegare 100 quando è pienamente operativo.

L’industria alimentare è tra le migliori industrie del New Jersey, rappresentando 598 dei produttori dello stato, secondo il database di IndustrySelect dei produttori del New Jersey.

Louisiana

In Louisiana il mese scorso, la società canadese E. I. Williams ha annunciato l’intenzione di stabilire un impianto industriale di apparecchiature per il controllo del suono nel distretto industriale di North Webster Parish, dove produrrà apparecchiature per il rumore.

La nuova impresa dovrebbe impiegare 100 in cinque anni e rappresenta un investimento di $700,000.

Cerchi lead di vendita nel mondo industriale?

Se si desidera accedere ai più grandi motori e agitatori nella produzione e oltre, prendere in considerazione un abbonamento IndustrySelect.

Gli abbonati IndustrySelect possono ottenere fino a 30 punti dati per aiutarli a identificare e pre-qualificare i migliori lead di 400.000 produttori statunitensi e 100.000 sedi nel settore energetico globale.

I dati vengono verificati a mano e aggiornati su base 24/7 da un team di ricerca di 80 persone. I profili includono anche i nomi, i titoli e gli indirizzi e-mail per i decisori esecutivi difficili da raggiungere.

Per saperne di più su ciò che IndustrySelect può fare per te, visita il nostro sito web e inizia la tua demo gratuita.

Nuovi impianti di produzione annunciati a giugno (2020)
Nuove aziende di produzione annunciate a luglio (2020)
Nuovi impianti di produzione svelati ad agosto (2020)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.